CANTINA RIBOTE

Per me Fabrizio era uno che “andava forte in bici” ( ..e ci va ancora !!! ) , uno che alle ore più impensate , o al mattino presto o alla sera tardi con la lampada frontale in testa , incontravo sulle ripide salite dell’Alta Langa e mi dicevo… ma questo non può andare in bici in ore più cristiane!?!? . Quando ho conosciuto personalmente Fabrizio,  ho capito  la scelta di questi orari; Fabrizio va in bici a quell’ora perchè il resto del tempo lo trascorre o in vigna o in cantina, perchè lui da grande ha deciso di continuare l’attività di famiglia : CANTINE RIBOTE in Dogliani.

CINGOLO

La stessa passione che ci mette in bici, Fabrizio la mette nella sua attività e lo capisci quando inizia a parlare ( qualcuno mi aveva detto che era un tipo schivo, di poche parole!!! )  del loro vino, quando ti  racconta perchè la loro azienda si chiama RIBOTE per terminare con la degustazione raccontata dei loro vini. Parlo al plurale ( …la loro azienda, …i loro vini ) perchè RIBOTE è una  vera azienda a conduzione familiare.

Condividono con Fabrizio questa avventura la sorella Cristina, la contabile del gruppo quella che brontola per fare quadrare i conti ( … leggenda racconta per Fabrizio sia un riferimento ! ) il papà Bruno, l’ottimista di famiglia, sarà per il fisico possente  ma per lui c’è una soluzione per tutto e , a vigilare sul gruppo, mamma Irma che come tutte le donne di Langa se devi mangiare qualcosa da lei, esagera nelle porzioni e  tira fuori il servizio bello, quello da sposa con il bordo in oro. Poi ci sono i nonni, loro si dicono ormai fuori dai giochi, anche perchè nonno  dice …sta situazione economica di questa Italia qui,  non la vedo per niente bella.

C’è ancora una figura che completa l’azienda Ribote, una figura che  forse compare poco tra filari e bottiglie ma che reputo un tassello importante per l’attività di Fabrizio, una persona alla quale si illuminano gli occhi e un sorriso sincero disegna le sue  labbra quando si tratta di “prendere in giro Fabrizio” per le sue ansie per il lavoro, quando racconta della sua meticolosità nel tracciare un nuovo vigneto, delle sue gare in bicicletta; vero Monica !!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mi accorgo solo ora di aver parlato più di “persone del vino” che del “prodotto vino  ”  ma per le CANTINE RIBOTE  più che mai vale la definizione che DIETRO OGNI BOTTIGLIA C’E’ UNA STORIA, C’E’ UNA FAMIGLIA

 

Az. Agr. RIBOTE  Borgata Valdiberti 24 Loc. S.Luigi DOGLIANI   www.ribote.com

 

 

 

 

 

Annunci

Azienda Agricola I BAGETA

…per tornare bisogna essere andati via

Io queste colline le ho odiate; qui a Baldissero ci ho abitato con la mia famiglia fino all’età di dodici anni, poi  i miei genitori volevano “farci studiare”, quindi ci siamo trasferiti  a Bra e  in estate si ritornava per le vacanze  . Pensavo che Bra fosse una metropoli e il primo anno non vedevo l’ora di ritornare al paese per le vacanze ed andare in piazza a fare il fighetto che era andato via e per raccontare a quelli che erano rimasti cosa c’era oltre queste colline.

IMG_7010

Scuole finite, tre mesi di vacanza  potevo raccontarne di cose !!!!  Delusione !!!!  Posati i libri a Baldissero mi aspettavano per essere raccolte prima le fragole, poi le pesche, poi i fagiolini, poi  gli zucchini, poi le prugne, poi  le nocciole, poi poi….. tutti lavori che un ragazzino poteva fare!!!!. A fronte di questa situazione ,appena raggiunta la maggiore età ….vi saluto tutti io torno qui solo  a Natale e Pasqua a fare gli auguri ai nonni, per il resto non voglio più saperne di QUESTE COLLINE DEL ROERO!!!!

FRAGOLE FAGIOLINI

Mai dire mai!!  Eccomi qua, passati i cinquanta ritornato su QUESTE COLLINE per rimettere in attività la cascina di Nonno Bageta. Un progetto condiviso con i miei fratelli e i miei cugini; riportare vita sulle colline di famiglia. Rimesso in produzione i campi, ristrutturato la casa dove è stata ricavata una struttura ricettiva, realizzato il  Parco Didattico  LE COLLINE DI GIUCA , allestito un museo di famiglia, creato una linea di oggettistica in legno  … per poi fare diventare il tutto la mia prima occupazione. Pensare che sono andato via dicendo che non sarei mai più tornato, ma.per tornare bisogna essere andati via.

bageta casa

 

Per vedere la   struttura visita il nostro sito http://www.ibageta.com – Per contatti   info@ibageta.com oppure telefonateci al numero 335 1301912

CANTINE DEMARIE

 

BOTTIGLIA

Paolo l’ho conosciuto per puro caso; …castello di Grinzane Cavour convegno per la  presentazione dei nuovi finanziamenti Europei 2014-2020 per lo sviluppo del territorio  ( !!!! ). All’uscita davanti a me uno dei presenti in sala,  si blocca  per fare una fotografia al panorama offerto dalla luna che si alzava dietro le colline. La cosa non ha fatto altro che confermare una mia convinzione: se questo territorio emoziona noi che lo abitiamo, come può non emozionare un turista in visita! ( turismo=economia ….).

Presentazioni di rito …hai anche tu una attività? …quale? …dove? A questa ultima  domanda scopro che ha una cantina a pochi chilometri dalla nostra struttura, che anche loro stanno cercando di portare avanti un’azienda di famiglia ma con “innovazione” , che anche loro credono ” nella comunicazione web ma con una storia dietro ogni loro prodotto “.

SALA DEGUSTAZIONI

Paolo ci teneva a precisare che “purtroppo” la sua nuova cantina, per motivi tecnici  è un capannone, che non mi aspettassi la solita cascina ristrutturata ….cantina con volte sabbiate, legno,ecc.ecc.  Chiamalo capannone, è l’insieme di innovazione e tradizione; è innovazione con la sua struttura energetica in classe A con ampie vetrate che si affacciano sui vigneti, stagno per fitodepurazione degli scarti di cantina , pannelli solari per l’auto produzione di energia elettrica, caldaia a biomasse alimentata con scarti di potatura, una sala degustazione che abbina arredamento moderno con “inserti naturali” ( da vedere il tavolo delle degustazioni !!! ), è tradizione perchè la conduzione è a livello famigliare con Paolo e la moglie Monica alla parte commerciale e il fratello e i genitori alla conduzione delle vigne.

GRUPPO

INNOVAZIONE e TRADIZIONE : dietro ogni bottiglia c’è una storia, c’è una famiglia. 

AZ. Agr. DEMARIE  via Castellinaldo 16 12040 Vezza d’Alba

http://www.demarie.com